Civitavecchia

logo-SODECOLa società SO.DE.CO srl è titolare nella città di Civitavecchia, in provincia di Roma, di tre depositi fiscali situati nella zona industriale, in prossimità dello scalo portuale cittadino, per una capacità di stoccaggio complessiva di circa 296.000 metri cubi.

I siti della logistica di Civitavecchia sono tre: via Aurelia nord n. 6 (34.000 metri cubi), via Aurelia nord n. 8 (93.000 metri cubi) e via Vigna Turci snc (169.000 metri cubi).

I depositi, due su area demaniale e uno su area privata, sono collegati attraverso uno snodo di smistamento a un terminale petrolifero off-shore, di proprietà della società Petroli Investimenti SpA, posizionato nella rada di Civitavecchia a una distanza di 2,2 km dalla costa. Gli oleodotti di collegamento sono due e del diametro di 22’’ ciascuno. A tale terminale (Torre-SPM) possono attraccare navi con una portata lorda fino a 100.000 tonnellate.

SO.DE.CO. srl ha altresì in concessione un’area di circa 2.000 mq in prossimità delle banchine n. 22 e 23 del porto di Civitavecchia asservita alle operazioni di bunkeraggio navi a mezzo bettoline e discarica navi cisterna della capacità massima di 10.000 tonnellate. La stazione di bunkeraggio è collegata con il deposito di via Aurelia nord n. 8 attraverso tre oleodotti bidirezionali del diametro di 6’’ (gasolio), 8’’ (gasolio) e 10’’ (oli combustibili).

I depositi stoccano prodotti petroliferi in sospensione di accisa e allo stato estero, possedendo l’autorizzazione per fungere sia da depositi fiscali che doganali.

Il deposito di via Aurelia nord n. 8 è dotato di una pensilina di carico autobotti composta di n. 5 corsie con sistema automatico a circuito chiuso per la caricazione di tutti i prodotti.

Il deposito di via di Vigna Turci funge essenzialmente da polmone del sistema logistico di Civitavecchia, essendo poi collegato agli altri due depositi attraverso oleodotti.

Il deposito di via Aurelia nord n. 6 serve soprattutto per la gestione delle acque reflue industriali e per lo spiazzamento degli oleodotti di collegamento con il terminale petrolifero off-shore.

SO.DE.CO. srl ha altresì in concessione un’area di circa 2.000 mq in prossimità delle banchine n. 22 e 23 del porto di Civitavecchia asservita alle operazioni di bunkeraggio navi a mezzo bettoline e discarica navi cisterna della capacità massima di 10.000 tonnellate. La stazione di bunkeraggio è collegata con il deposito di via Aurelia nord n. 8 attraverso tre oleodotti bidirezionali del diametro di 6’’ (gasolio), 8’’ (gasolio) e 10’’ (oli combustibili).

Porto di Civitavecchia
via delle Pigne, 44
Civitavecchia

I depositi stoccano prodotti petroliferi in sospensione di accisa e allo stato estero, possedendo l’autorizzazione per fungere sia da depositi fiscali che doganali.

Il deposito di via Aurelia nord n. 8 è dotato di una pensilina di carico autobotti composta di n. 5 corsie con sistema automatico a circuito chiuso per la caricazione di tutti i prodotti.

Il deposito di via di Vigna Turci funge essenzialmente da polmone del sistema logistico di Civitavecchia, essendo poi collegato agli altri due depositi attraverso oleodotti.

Il deposito di via Aurelia nord n. 6 serve soprattutto per la gestione delle acque reflue industriali e per lo spiazzamento degli oleodotti di collegamento con il terminale petrolifero off-shore.


'